Non vi è procedura più ostica come quella del DURC online soprattutto se viene richiesta ed effettuata da un privato che non ha modo di avere chiare indicazioni su come deve avvenire la richiesta. Una volta compresa la procedura richiederlo di volta in volta (circa ogni 6 mesi) è molto più semplice.

Vediamo quindi i vari passaggi per la richiesta della regolarità del proprio DURC.

Potete raggiungere l’indirizzo internet del sito scrivendo su Google “durc online” o cliccando qui.

Cliccate quindi sul bottone Accedi al servizio e sul popup che vi si apre selezionare “Durc On Line” se siete un privato.

Seleziona quindi il vostro profilo

Accesso con PIN o SOA

selezionate accesso con PIN

Ora, ci sono tanti modi per accedere ma quello che ho utilizzato io è con SPID e l’account della POSTA. Ecco come procedere con questo metodo:

Selezionate SPID e cliccate su “entra con SPID”. Selezionare quindi POSTE ID.

Verrete reindirizzati sul sito delle poste INPS.

Non hai ancora SPID? Registrati

Una volta registrati ed effettuati il login scaricate l’apposita app:

PROSEGUI per ricevere la notifica sull’App PosteID
Verifica di avere l’ultima versione dell’App.

Quindi dovreste ricevere una notifica automatica sull’app della posta o accedere ad essa e vedere una richiesta. inserite la password di 6 cifre che avete deciso per l’app o l’autorizzazione con le impronte per concedere l’autorizzazione per questa richiesta.

Una volta che l’app concede l’autorizzazione a questa richiesta procedete di nuovo sul sito spid.

Cliccate su Richiesta Regolarità.

In seguito scegliete il vostro profilo

In questo passaggio non è necessario possedere una PEC. indicate semplicemente la vostra mail ed attendete un’oretta per ricevere la conferma di avvenuta richiesta.

 

CANALI TELEGRAM
Offerte Spesa Online: t.me/amazonspesa
Sconti moda Donna: t.me/scontidimoda
Offerte viaggi weekend: t.me/offerteweekend
Categorie: Articoli

0 commenti

Lascia un commento